Robot Giapponesi

CARTONI ANIMATI GIAPPONESI, CHE PASSIONE!

Gli anni ottanta sono stati per l’Italia il periodo d’oro per i robot giapponesi e chi ha vissuto la propria infanzia in quel periodo, ricorderà quasi sicuramente tutte le trame e le sigle di quei cartoni animati. Ancora oggi le avventure di questi personaggi vengono riproposte in televisione e continuano ad appassionare i più piccoli. Eccone alcuni esempi.

VOLTRON

Su K2, canale 41 del digitale terrestre, arrivano le avventure spaziali di VOLTRON: Legendary Defender. Il classico dell’animazione giapponese anni 80 riprende vita grazie a Netflix e DreamWorks.
Cinque ragazzi, trasportati dal pianeta Terra nel bel mezzo di un’intricata guerra galattica, diventano i piloti di 5 leoni robotici che combattono per proteggere l’universo dal male.
Solo attraverso un leale lavoro di squadra potranno combinarsi e formare il mitico guerriero Voltron, unico “difensore dell’Universo” in grado di contrastare il perfido Zarkon.

La serie andrà in onda in anteprima lunedì 28 agosto alle 19,55 per poi andare in onda regolarmente dall’11 settembre alle 17,45 per l’intera stagione (fatta di 13 episodi).

JEEG ROBOT D’ACCIAIO

Uno dei robot più famosi al mondo, un personaggio evergreen che dal 1975 ad oggi non ha mai smesso di esistere. La linea di Action Figure lo riporta al suo splendore originale, ricreando una copia del famoso robot curata in ogni dettaglio.

MAZINGA Z

Dopo trent’anni dall’indimenticabile uscita di Mazinga Z, il robottone mecca sta per tornare sugli schermi in un nuovo film d’animazione!
La nuova storia sarà ambientata 10 anni dopo gli avvenimenti della serie andata in onda anni settanta e verrà distribuito dalla Toei Animation.
Non c’è ancora una data d’uscita ma entro fine anno dovrebbe uscire sul grande schermo, nel frattempo possiamo accontentarci di collezionare o giocare con le mini figure dedicate al cartone animato!

DRAGON BALL

Sì lo sappiamo, non è un cartone animato sui robot, quindi perché parlarne? Il fatto è che non si può non nominare questo cartone animato se si parla di personaggi giapponesi.
Poi in realtà qualche robot c’è anche in Dragon Ball (serie Z), come C18, C17 e C16: cyborg creati da Dr. Gelo per vendicarsi con Goku.
Per tutti i fan della serie, nelle prossime settimane uscirà un articolo dedicato a tutti i giocattoli ispirati ai personaggi di Akira Toriyama!

Vieni a scoprire il mondo dei cartoni animati giapponesi da Nano Bleu, il tuo negozio di giocattoli in centro a Milano, a pochi passi dal Duomo.